03 – Ottica Randazzo Palermo

Negozio Randazzo Palermo, Via Ruggiero Settimo

Il negozio storico della Randazzo, era stato progettato come foto ottica negli anni sessanta dal gruppo BBPR, poi ampliato negli anni ottanta dall’architetto Collovà. La ristrutturazione è consistita in un ampliamento che ne ha raddoppiato lo spazio a piano terra, completamente destinato all’ottica, facendone il negozio flagship della catena e il più grande in Italia, nel settore. Il reparto fotografico-multimedia è stato spostato, invece, nello spazio underground. Il perimetro del locale è stato completamente rivisto anche rispetto allo spazio esterno inglobando in un unico volume il famoso angolo esterno di entrata del negozio storico, secondo logiche più attuali di filosofie di vendita e rapporti spaziali. Il locale esistente è stato ridisegnato con una parte antistante dedicata agli occhiali da sole. Nei suoi elementi curvilinei offre un senso di accoglienza e benvenuto a chi passa e genera internamente: una sorta di “strada entra nella casa” di matrice bocconiana. Percorrendo il negozio, in asse con l’entrata, sul fondo, verso l’interno, si apre a sorpresa, come una piazza, la “grande “lente”, ambiente ellissoidale dedicato al settore vista, vendita e servizi. La ristrutturazione ha anche segnato il momento di unificazione delle catene Optissimo e Randazzo in un’unica realtà. Il design complessivo ha utilizzato dunque arredi già collaudati delle due immagini, con l’aggiunta di diversi spazi ed elementi dedicati ad articoli di categoria particolare con design dedicato: accessori, occhiali di lusso, occhiali di griffe.